Psicologia della salute e

psico-oncologica


La terapia con il paziente oncologico è pensata per affrontare la malattia a tutto tondo, concentrandosi sia su un percorso individuale di accompagnamento del paziente nel decorso di malattia che su un intervento di sostegno alla famiglia incentrato sulle difficoltà di gestione delle problematiche relazionali.


Il percorso terapeutico con il paziente oncologico si pone come obiettivo principale quello di conservare la “qualità di vita” del paziente favorendo un processo di adattamento ai cambiamenti che la malattia comporta da un punto di vista emotivo, relazionale e sociale. Ad esso si affianca, inoltre, un intervento di supporto e formazione per i familiari che, incrementando le proprie risorse, possono rappresentare dei validi “alleati” del percorso di cura.